Il PERIODO IPOTETICO di 3° tipo in spagnolo (condizioni irreali o impossibili)

In quest’ultima lezione sul periodo ipotetico impareremo come si forma e come funziona il periodo ipotetico di terzo tipo. Continua a leggere per saperne di più!

Il periodo ipotetico di terzo tipo in spagnolo

Si utilizza per esprimere una condizione irreale o impossibile, poiché fa sempre riferimento ad una condizione passata che può essersi realizzata o meno, ma che non posso modificare.

Questa costruzione si utilizza per parlare di un avvenimento che, dalla nostra prospettiva futura, si è compiuto o meno nel passato e che non posso più cambiare, pertanto si presenta come una condizione irrealizzabile.

ESEMPIO:

«Si yo hubiera puesto el despertador, no me habría quedado dormido

Como si forma e come si utilizza il periodo ipotetico di terzo tipo?

Abbiamo varie possibilità per formare il nostro periodo ipotetico di terzo tipo:

PROPOSIZIONE SUBORDINATA: esprime la condizione; è introdotta dal nesso SI seguito dal pluscuamperfecto del subjuntivo.

PROPOSIZIONE PRINCIPALE: esprime la conseguenza; se la condizione e la conseguenza sono entrambe nel passato, possiamo utilizzare il condizionale composto o il pluscuamperfecto del subjuntivo. Se invece la condizione è nel passato ma la conseguenza è nel presente, utilizziamo esclusivamente il condizionale semplice. Generalmente, ci sono delle parole che ci indicano che la conseguenza è attuale (ahora, en este momento, hoy) oppure si percepisce dal contesto.

ESEMPI:

«Si lo hubiera sabido antes, te lo habría dicho.» → «Si lo hubiera sabido antes, te lo hubiera dicho.» (Condizione e conseguenza nel passato)

«Si tú me lo hubieras dicho, ahora yo lo sabría.» (Condizione nel passato e conseguenza attuale)

Il periodo ipotetico di terzo tipo: altre opzioni

C’è un altro modo per formare il periodo ipotetico di terzo tipo, cioè sostituire la proposizione subordinata (SI + pluscuamperfecto del subjuntivo) con la costruzione DE + Infinito composto.

ESEMPIO:

«Si lo hubiera sabido antes, te lo habría dicho.» → «De haberlo sabido antes, te lo habría dicho

In questa lezione abbiamo studiato il terzo tipo del periodo ipotetico. Vuoi continuare a imparare cose nuove? Studia il periodo ipotetico di primo tipo e il periodo ipotetico di secondo tipo! Ci vediamo alla prossima lezione della BurbujaDELEspañol. A presto!

Hai appreso i contenuti di questa lezione? Prova a fare gli esercizi!

Rispondi