Espressioni per gli stati d’animo in spagnolo

Nella lezione di oggi impareremo a esprimere stati d’animo con espressioni che faranno in modo che sembriamo nativi quando parliamo.

Esprimere gli stati d’animo in spagnolo

Sappiamo che per esprimere uno stato d’animo o uno stato fisico dobbiamo usare il verbo estar più un aggettivo.

ESEMPI:

«Estoy cansada». É un stato fisico.

«Estoy contenta». É un stato d’animo.

«Estoy aburrida».

«Estoy triste».

«Estoy preocupada».

«Estoy nerviosa».

Però quello che andremo a imparare oggi é esprimere alcuni di questi stati o sentimenti con espressioni.

Il libro della BurbujaDELEspañol

Espressioni per gli stati d’animo

Iniziamo con essere stanco, quando, per esempio, ho lavorato molto e alla fine del giorno sono stanco.

In quale altro modo posso dire questo? Posso dire:

  • estoy cansada/o
  • estoy agotada/o
  • estoy exhausta/o
  • estoy molida/o = si riferisce soprattutto alla stanchezza fisica.
  • estoy reventada/o = si riferisce alla stanchezza fisica, lo diciamo quando non ne possiamo più.

ESEMPI:

«Estoy molida, he corrido 50 kilómetros».

«¡Madre mía, cuánto he trabajado hoy, estoy exhausta!»

Oltre a soltanto il verbo estar abbiamo anche alcune espressioni come:

  • ¡Uf! Estoy que me caigo.
  • Estoy que no puedo ni con mi alma.
  • ¡Uf! Estoy hecho/a polvo.
  • Estoy hecho/a papilla.

Utilizziamo queste espressioni per dire che siamo molto stanchi.

Adesso andiamo a imparare espressioni che si utilizzano per dire che siamo sorpresi. Vediamo quali sono le più utilizzate in spagnolo:

  • ¡Madre mía! No fastidies. = Quando quello che ti hanno contado ti sorprende abbastaza.
  • ¡Ahí va! No fastidies. = É molto comune e un pochino colloquiale.
  • Te estás quedando conmigo. = Lo diciamo quando, oltre a sorprenderci, non crediamo a quello che dicono.
  • ¿Qué me estas contando?
  • ¡No me lo puedo creer!

Tutte queste espressioni per esprimere sorpresa sono esclamazioni per questo le diciamo con un tono esclamativo e, se dobbiamo scriverle lo facciamo con i segni esclamativi ¡!” all’inizio e alla fine.

Andiamo a vedere differenti modi di dire che siamo felici. Abbiamo varie espressioni che possiamo utilizzare quando siamo molto felici:

  • Doy palmas con las orejas
  • Dar saltos de alegría
  • Estoy más contenta que unas castañuelas.
  • Estoy como unas castañuelas.

Le castañuelas sono uno strumento tipico spagnolo molto usato nel flamenco. Si caratterizza per essere uno strumento che da molta allegria.

  • Estoy más feliz que una perdiz.

Terminiamo con espressioni che posso utilizzare quando sono triste:

  • Estar de bajón. = Si utilizza per dire che non siamo in un buon momento.
  • Estar bajo de moral.
  • Estar en horas bajas.
  • Estar alicaído.

ESEMPI:

«Uf… hoy estoy un poquito baja de moral».

«Estoy alicaída, estoy un poco triste».

Hai appreso i contenuti di questa lezione? Prova a fare gli esercizi!

Rispondi