Gli AGGETTIVI INDEFINITI (variabili) in spagnolo: Come si usano? Quali sono?

    In questo video parleremo degli INDEFINITI VARIABILI in spagnolo, parole che si utilizzano per riferirsi a cose o persone indeterminate o sconosciute. Siete pronti? Iniziamo!

    Youtube BurbujaDELEspañol Facebook BurbujaDELEspañol Instagram BurbujaDELEspañol Pinterest BurbujaDELEspañol

    Quali sono gli indefiniti variabili in spagnolo?

    Gli indefiniti sono parole che si possono riferire sia a persone che a cose, deterimante o sconosciute, e li possiamo dividere in due grandi gruppi:

    1. INDEFINITI INVARIABILI: sono gli indefiniti che hanno sempre un’unica forma per il maschile, per il femminile, per il singolare e il plurale.
    2. INDEFINITI VARIABILI: son gli indefiniti che concordano in genere e numero con il sostantivo al quale si riferiscono.

    Adesso vediamo gli INDEFINITI VARIABILI.

    Gli INDEFINITI VARIABILI

    Gli indefiniti variabili si possono riferire sia a persone che a cose, indeterminate o sconosciute. Sono questi qua:

    • nella forma affermativa:
    MASCHILE FEMMINILE
    SINGOLARE alguno alguna
    PLURALE algunos algunas
    • nella forma negativa:
    MASCHILE FEMMINILE
    SINGOLARE ninguno ninguna
    PLURALE ningunos ningunas

    Le forme plurali ningunos/ningunas si utilizzano solo con i sostantivi che normalmente sono utilizzati in forma plurale, come gafas, pantalones, tijeras, etc.

    Esempio: Hoy he ido de compras, pero, al final, no me he comprado ningunas gafas.

    Gli indefiniti variabili si riferiscono a cose o persone indeterminate, però che appartengono ad un gruppo conosciuto:

    Esempio: Esta noche, a lo mejor viene alguno de mis amigos.                                

    Alguno si utilizza in riferimento a persone ed è una parola indefinita, perchè non si riferisce a nessun amico in particolare, però forma parte di un gruppo (alguno de mis amigos).

    Esempio:  No les han gustado ninguno (parola indefinita) de mis regalos (gruppo conosciuto).

     

    Attenzione! Queste parole perdono la -o finale quando vengono collocate davanti ad un sostantivo maschile singolare:

    Esempio: No tengo ninguno vestido.

    Non si può dire, perchè vestido è un sostantivo maschile singolare. L’indefinito variabile ninguno deve perdere la -o e si convere in ningún.

    Esempio:  No tengo ningún vestido. 

    • A: ¿Me prestas algún libro de recetas? Es que quiero hacer una tarta.
    • B: Lo siento, no tengo ningún libro de recetas. Pero creo que tengo una receta aquí en algún cuaderno.

    ALGUNO con funzione di NINGUNO:

    La parola alguno, quando è preceduta dalla negazione no, può avere anche valore di ninguno. In questo caso funziona solo quando la frase è negativa e quando si mette la parola alguno dietro al sostantivo.

    Questo è tipico del linguaggio formale, per questo, nella nostra quotidianità, possiamo dire: No tengo ningún problema.

    Se vogliamo essere un po’ più formali, possiamo usare questa costruzione: No tengo problema alguno.

     

    Abbiamo terminato questa lezione sugli INDEFINITI VARIABILI, parole che si riferiscono a persone e cose e che variano a seconda del sostantivo al quale si riferiscono.

    Spero che questa lezione della BurbujaDELEspañol vi sia piaciuta. Vi consiglio di ripassare anche gli indefiniti invariabili (quelli che non cambiano), perchè è molto importante saperli usare correttamente!

    Hai appreso i contenuti di questa lezione? Prova a fare gli esercizi!

    Rispondi